PERSONALE ATA
0
corsi
Visualizza

ATTENZIONE
I seguenti corsi proposti sono validi per l'anno scolastico 2018/19.
La data ultima per le iscrizioni è il 10 febbraio 2019.
Possono iscriversi ai corsi solo i docenti di ruolo.
Ciascun docente può iscriversi fino ad un massimo di due corsi.
Per essere attivato un corso deve raggiungere almeno 15 iscritti.
Ciascun corso non avrà più di 25 iscritti. Al raggiungimento di tale soglia verrà generato un nuovo corso con le stesse caratteristiche a cui ci si potrà iscriversi. Se il nuovo corso non raggiungerà la soglia minima di partecipanti sarà accorpato al corso attivato o verranno ridistribuiti i corsisti.
La sede del corso verrà stabilita a conclusione delle iscrizioni tenendo conto della dislocazione sul territorio dei docenti iscritti e della disponibilità delle scuole a essere sede di formazione.
I formatori e le date dei corsi che saranno attivati saranno stabilite in base alla disponibilità che i formatori individuati comunicheranno alla scuola polo.
L'iscrizione al secondo anno dei corsi biennali (per esempio INGLESE) non viene fatta d'ufficio ma deve essere fatta personalmente dal corsista.
La partecipazione ai corsi di secondo livello è subordinata alla frequenza dei relativi corsi di primo livello nello scorso anno scolastico.
A 1 I°
Costruire Unità di Apprendimento - RHO
Conoscere il significato di competenza secondo la letteratura scientifica aggiornata di riferimento. Progettare per competenze. Realizzare UDA. Apprendere modalità di organizzazione didattica flessibile nella prospettiva inclusiva. Conoscere buone prassi educativo-didattiche volte alla progettazione per competenze. Curriculum mapping: Gestire la didattica con le nuove tecnologie e i prodotti digitali. Potenziare abilità metodologico-didattiche attraverso il confronto e l’interazione tra docenti di grado di istruzione differente. Rendere accessibili i contenuti didattici digitali a insegnanti e studenti.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 18
A 1 I°
Costruire Unità di Apprendimento - RHO
Conoscere il significato di competenza secondo la letteratura scientifica aggiornata di riferimento. Progettare per competenze. Realizzare UDA. Apprendere modalità di organizzazione didattica flessibile nella prospettiva inclusiva. Conoscere buone prassi educativo-didattiche volte alla progettazione per competenze. Curriculum mapping: Gestire la didattica con le nuove tecnologie e i prodotti digitali. Potenziare abilità metodologico-didattiche attraverso il confronto e l’interazione tra docenti di grado di istruzione differente. Rendere accessibili i contenuti didattici digitali a insegnanti e studenti.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 19
A 1 I°
Costruire Unità di Apprendimento - PARABIAGO
Conoscere il significato di competenza secondo la letteratura scientifica aggiornata di riferimento. Progettare per competenze. Realizzare UDA. Apprendere modalità di organizzazione didattica flessibile nella prospettiva inclusiva. Conoscere buone prassi educativo-didattiche volte alla progettazione per competenze. Curriculum mapping: Gestire la didattica con le nuove tecnologie e i prodotti digitali. Potenziare abilità metodologico-didattiche attraverso il confronto e l’interazione tra docenti di grado di istruzione differente. Rendere accessibili i contenuti didattici digitali a insegnanti e studenti.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 19
A 1 I°
Costruire Unità di Apprendimento - LAINATE
Conoscere il significato di competenza secondo la letteratura scientifica aggiornata di riferimento. Progettare per competenze. Realizzare UDA. Apprendere modalità di organizzazione didattica flessibile nella prospettiva inclusiva. Conoscere buone prassi educativo-didattiche volte alla progettazione per competenze. Curriculum mapping: Gestire la didattica con le nuove tecnologie e i prodotti digitali. Potenziare abilità metodologico-didattiche attraverso il confronto e l’interazione tra docenti di grado di istruzione differente. Rendere accessibili i contenuti didattici digitali a insegnanti e studenti.

Scuola referente: LAINATE, IC VIA LAMARMORA - MIIC8BC004
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 18
A 1 II°
Costruire Unità di Apprendimento
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 2 I°
Sviluppo delle competenze linguistiche nella scuola primaria
Conoscenza delle metodologie didattiche per l’insegnamento della lingua italiana nella scuola primaria.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 22
A 2 II°
Sviluppo delle competenze linguistiche nella scuola primaria
Approfondimento delle metodologie didattiche per l’insegnamento della lingua italiana nella scuola primaria.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 3 I°
Italiano digitale: sviluppare competenze di lingua italiana attraverso la didattica laboratoriale
Il corso offre l'occasione di praticare forme di scrittura digitale al fine di utilizzarle in un contesto didattico. In particolare verranno esaminate: le Olimpiadi dell'Italiano nella programmazione dell'educazione linguistica; i wiki, una forma di lettura e di scrittura condivisa nella didattica peer-to-peer; twitteratura, rielaborazione e riedizione di opere della letteratura con i tweet; la scrittura audiovisiva. Il percorso sarà modulato su un livello di base e uno di approfondimento in base all'esperienza dei docenti e del loro percorso di formazione

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 6
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 3 II°
Italiano digitale: sviluppare competenze di lingua italiana attraverso la didattica laboratoriale
Sviluppare le competenze digitali di cittadinanza.

Note/prerequisiti:
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 4 I°
Sviluppo delle competenze matematiche nella scuola primaria - RHO
Conoscenza delle metodologie didattiche per l’insegnamento della matematica nella scuola primaria.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 17
A 4 I°
Sviluppo delle competenze matematiche nella scuola primaria - PARABIAGO
Conoscenza delle metodologie didattiche per l’insegnamento della matematica nella scuola primaria.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 18
A 4 II°
Sviluppo delle competenze matematiche nella scuola primaria
Approfondimento delle metodologie didattiche per l’insegnamento della matematica nella scuola primaria

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 5 I°
Matematica digitale: sviluppare competenze matematiche attraverso la didattica laboratoriale
Condurre i docenti verso un percorso che permetta di costruire un curriculum verticale di matematica i coniugare il rigore dell'impianto epistemologico della disciplina con un approccio didattico di tipo laboratoriale

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 17
A 5 II°
Matematica digitale: sviluppare competenze matematiche attraverso la didattica laboratoriale
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 3
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 6 I°
Strategie educative innovative: flipped classroom e peer-to-peer - PARABIAGO
Imparare a utilizzare il tempo in classe per attività collaborative, esperienze, dibattiti, laboratori e a concepire la figura del docente come regista dell’azione pedagogica

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 20
A 6 I°
Strategie educative innovative: flipped classroom e peer-to-peer - PARABIAGO
Imparare a utilizzare il tempo in classe per attività collaborative, esperienze, dibattiti, laboratori e a concepire la figura del docente come regista dell’azione pedagogica

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 20
A 7 I°
La valutazione delle competenze
Costruzione di rubriche per la descrizione delle competenze da valutare. Individuare descrittori e livelli di responsabilità e autonomia per la compilazione dei Modelli sperimentali MIUR per le certificazione per competenze della scuola primaria e secondaria e quelli obbligatori per la secondaria di secondo grado (assolvimento dell'obbligo).

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 17
A 7 II°
La valutazione delle competenze
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 8 I°
La valutazione delle prove INVALSI
Questo corso per non addetti ai lavori intende condurre alla lettura dei dati di restituzione delle prove Invalsi attraverso analisi di dati per le scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado.

Note/prerequisiti: E' prevista la possibilità di formazione di gruppi per discipline: italiano, matematica e inglese.
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 10
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 9 I°
La didattica per competenze attraverso il curriculum verticale
Questo corso intende potenziare le abilità metodologico-didattiche innovative, attraverso l’esperienza di confronto diretto tra docenti dei diversi ordini. In particolare, il fulcro delle attività prevederà l’interazione e lo scambio di esperienze tra docenti di materie affini, l’attività di osservazione diretta da parte dei docenti coinvolti per l’elaborazione di protocolli osservativi finalizzati alla rilevazione dei punti di forza e delle criticità nei curricola. Ampio spazio sarà dato poi al confronto diretto tra i docenti coinvolti, finalizzato all’elaborazione di proposte e di interventi didattici nei quali i docenti si invertiranno i ruoli. Al termine dell’esperienza i docenti elaboreranno una relazione multimediale relativa all’esperienza effettuata, finalizzata a documentare le attività svolte, creando un modello che ne possa consentire la replicabilità.

Note/prerequisiti: Classi miste per ordini contigui.
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 10 I°
Emozioni e colori: il metodo Stern - PARABIAGO
Conoscenza delle metodologie didattiche nell’area espressiva nella scuola dell’infanzia.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 24
A 10 I°
Emozioni e colori: il metodo Stern - PARABIAGO
Conoscenza delle metodologie didattiche nell’area espressiva nella scuola dell’infanzia.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 23
A 10 I°
Emozioni e colori: il metodo Stern - MAGENTA
Conoscenza delle metodologie didattiche nell’area espressiva nella scuola dell’infanzia.

Scuola referente: MAGENTA, L. EINAUDI - MIIS09100V
Docenti: infanzia
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 23
A 10 II°
Emozioni e colori: il metodo Stern
Approfondimento delle metodologie didattiche nell’area espressiva nella scuola dell’infanzia.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 7
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
A 11 I°
Musica e suoni per la scuola - PARABIAGO
"Percorso di formazione secondo le Indicazioni Nazionali nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria. Che, attraverso attività a carattere laboratoriale, consenta di conoscere e approfondire metodi e strategie didattiche per progettare attività adeguate ed efficaci volte allo sviluppo di competenze musicali nei bambini e ai ""temi della creatività""."

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 21
A 11 I°
Musica e suoni per la scuola - PARABIAGO
"Percorso di formazione secondo le Indicazioni Nazionali nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria. Che, attraverso attività a carattere laboratoriale, consenta di conoscere e approfondire metodi e strategie didattiche per progettare attività adeguate ed efficaci volte allo sviluppo di competenze musicali nei bambini e ai ""temi della creatività""."

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 27
A 11 I°
Musica e suoni per la scuola - RHO
"Percorso di formazione secondo le Indicazioni Nazionali nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria. Che, attraverso attività a carattere laboratoriale, consenta di conoscere e approfondire metodi e strategie didattiche per progettare attività adeguate ed efficaci volte allo sviluppo di competenze musicali nei bambini e ai ""temi della creatività""."

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 22
A 12 I°
Arte nella scuola - PARABIAGO
Conoscere e approfondire metodologie per l'apprendimento del linguaggio artistico in relazione alle emozioni dell'alunno. Riconoscere segni e strumenti attraverso attività di laboratorio. Educare ad un approccio interculturale dell' arte in un contesto educativo multiculturale.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 26
A 12 I°
Arte nella scuola - LAINATE
Conoscere e approfondire metodologie per l'apprendimento del linguaggio artistico in relazione alle emozioni dell'alunno. Riconoscere segni e strumenti attraverso attività di laboratorio. Educare ad un approccio interculturale dell' arte in un contesto educativo multiculturale.

Scuola referente: LAINATE, IC VIA LAMARMORA - MIIC8BC004
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 29
A 12 I°
Arte nella scuola - PARABIAGO
Conoscere e approfondire metodologie per l'apprendimento del linguaggio artistico in relazione alle emozioni dell'alunno. Riconoscere segni e strumenti attraverso attività di laboratorio. Educare ad un approccio interculturale dell' arte in un contesto educativo multiculturale.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 26
A 13 I°
Risorse Educative Aperte – materiali didattici autoprodotti in forma di ebook adottabili come libro di testo
Si rivolge ai docenti di tutte le discipline e offre la possibilità di usare tecnologie diffuse per la creazione di e-book.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 17
A 14 I°
Debate
Conoscenza e gestione dell'approccio metodologico debate.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 20
A 15 I°
Debate per indagare e comprendere i temi della quarta rivoluzione industriale
Il corso offre ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado l’occasione di sperimentare l’approccio educativo DEBATE (ARGOMENTARE E DIBATTERE), per progettare percorsi formativi INNOVATIVI E COERENTI con i principali temi della quarta rivoluzione industriale (Industria 4.0).

Note/prerequisiti:
Docenti: secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 3
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 1 I°
Costruire materiali multimediali didattici attraverso l'utilizzo della rete
Progettare e co-progettare dispense per lo studio con gli studenti. Creare testi digitali autoprodotti in aggiunta ai manuali, consultando wikipedia e wikisource, imparando sul campo gli elementi fondamentali del metodo della ricerca e del confronto delle fonti.

Note/prerequisiti:
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 3
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 1 II°
Costruire materiali multimediali didattici attraverso l'utilizzo della rete
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti:
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 1
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 2 I°
Coding e pensiero computazionale
L’introduzione strutturale nelle scuole dei concetti di base dell’informatica attraverso la programmazione (coding), usando strumenti di facile utilizzo e che non richiedono un’abilità avanzata nell’uso del computer.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 24
B 2 II°
Coding e pensiero computazionale
L’introduzione strutturale nelle scuole dei concetti di base dell’informatica attraverso la programmazione (coding), usando strumenti di programmazione visuale.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 5
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 3 I°
Competenze digitali e la didattica inclusiva
Il corso consente di sperimentare i vantaggi di un uso inclusivo di strumenti quali la LIM, le mappe concettuali, il podcast e prodotti digitali quali i libri interattivi e le piattaforme online, lavorando sulla personalizzazione dell’insegnamento, la motivazione, la partecipazione.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 25
B 3 II°
Competenze digitali e la didattica inclusiva
Il corso consente di sperimentare i vantaggi di un uso inclusivo di strumenti quali la LIM, le mappe concettuali, il podcast e prodotti digitali quali i libri interattivi e le piattaforme online, lavorando sulla personalizzazione dell’insegnamento, la motivazione, la partecipazione.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 5
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 4 I°
Gestione classe virtuale
Analisi delle piattaforme di gestione della Classe Virtuale. Alternanza aula fisica/aula virtuale.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 5 I°
Fotoritocco e progetti creativi
Sviluppo tecnico/artistico (fotoritocco e progetti creativi). Il corso permette a tutti i docenti di imparare i primi rudimenti dei software free di fotoritocco per ottimizzare le fotografie e impostare i propri progetti creativi. Argomenti: - Conoscere e utilizzare l’interfaccia e gli strumenti dei principali software free di fotoritocco. - Conoscere e manipolare immagini di tipo raster. - Utilizzare gli strumenti per impostare un progetto creativo. - Correzione e postproduzione su fotografie digitali o per la grafica creativa. - Archiviazione dei file per uso redazionale.

Note/prerequisiti:
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 5
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 6 I°
Montaggio video - PARABIAGO
Sviluppo tecnico/artistico del montaggio video. Il corso permette a tutti i docenti di imparare a impostare, editare ed esportare progetti video per una didattica sempre più multimediale. Argomenti: - Introduzione al montaggio video. - Interfaccia di software free - Importazione e gestione di clip video. - Timeline e editing di base. - Cambio velocità e inserimento di transizioni. - Basi di correzione colore. - Titolazione. - Gestione tracce audio. - Esportazione in diversi formati.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 18
B 6 I°
Montaggio video - PARABIAGO
Sviluppo tecnico/artistico del montaggio video. Il corso permette a tutti i docenti di imparare a impostare, editare ed esportare progetti video per una didattica sempre più multimediale. Argomenti: - Introduzione al montaggio video. - Interfaccia di software free - Importazione e gestione di clip video. - Timeline e editing di base. - Cambio velocità e inserimento di transizioni. - Basi di correzione colore. - Titolazione. - Gestione tracce audio. - Esportazione in diversi formati.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 15
B 7 I°
La condivisione di risorse on line
Imparare ad utilizzare software on line free per la creazione di documenti, fogli elettronici e presentazioni e poi condividerle. Gestione di mail, gruppi e contatti per facilitare la comunicazione ed il lavoro di gruppo.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 24
B 7 II°
La condivisione di risorse on line
Imparare a selezionare le fonti ed elaborare i contenuti per prepararli per l'inserimento nei documenti.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 8 I°
Webcafè - Formazione web
Il corso, sviluppato sul modello DIGCOMP, assicura al personale una gestione più consapevole delle risorse internet e, in particolare, della piattaforma di Learning Moodle.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
B 8 II°
Webcafè - Formazione web
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
C 1 I°
Progettazione, gestione e manutenzione condivisa dei PDP e dei PEI corso per docenti curricolari
Partendo dall’analisi di strumenti compensativi e misure dispensative in base ai Bisogni Educativi speciali, il corso insegna come mettere a punto una procedura condivisa e aggiornabile dei Piani Didattici Personalizzati, che valorizzi il contributo dei docenti di sostegno, dei docenti curricolari, della famiglia, nel rispetto dei ruoli di ciascuno.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 1
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
C 2 I°
Laboratorio mappe
Percorso di organizzazione della conoscenza attraverso procedure cognitive e software per elaborare mappe concettuali a partire da un lavoro di decostruzione e ricostruzione di testi. Si definirà il processo di ideazione e costruzione delle mappe concettuali come strategia per comprendere ed espandere testi, ricostruire percorsi di apprendimento usando strumenti digitali utili al lavoro di classe ed allo studio individuale.

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 6
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
C 3 I°
L’inclusione scolastica dell'alunno con autismo e disabilità intellettiva - PARABIAGO
Il percorso formativo è rivolto al personale docente ed educativo che quotidianamente partecipa al percorso scolastico del minore con autismo e/o disabilità intellettiva permettendo: - un miglioramento delle attività inclusive in ambito scolastico con riferimento all’area didattica ed educativa; - una maggiore competenza in ambito normativo; - una progettualità condivisa tra ambiente educativo e familiare - una progettualità condivisa tra ordini di scuola diversi.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 25
C 3 I°
L’inclusione scolastica dell'alunno con autismo e disabilità intellettiva - RHO
Il percorso formativo è rivolto al personale docente ed educativo che quotidianamente partecipa al percorso scolastico del minore con autismo e/o disabilità intellettiva permettendo: - un miglioramento delle attività inclusive in ambito scolastico con riferimento all’area didattica ed educativa; - una maggiore competenza in ambito normativo; - una progettualità condivisa tra ambiente educativo e familiare - una progettualità condivisa tra ordini di scuola diversi.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 27
D 1 I°
Approccio al Content Language Integrated Learning (CLIL) I ciclo
Introduzione all’educazione bilingue. Ricercare e sperimentare metodologie innovative nella didattica della lingua straniera e di altre discipline. Definire criteri per la produzione di moduli di insegnamento bilingue e per l’individuazione di percorsi in lingua straniera e discipline non linguistiche.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 20
D 2 I°
Approccio al Content Language Integrated Learning (CLIL) II ciclo
Perfezionare la dimensione linguistico-disciplinare nella metodologia CLIL. Ricercare e sperimentare metodologie innovative nella didattica della lingua straniera e di altre discipline. Definire criteri per la produzione di moduli di insegnamento bilingue e per l’individuazione di percorsi in lingua straniera e discipline non linguistiche.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità.
Docenti: secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 2 II°
Approccio al Content Language Integrated Learning (CLIL) II ciclo
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità.
Docenti: secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 3 I°
Potenziamento linguistico biennale per l'insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua Inglese B2
Utilizzare gli strumenti linguistici per la comunicazione in classe; elementi del linguaggio specialistico; le strutture morfologiche e sintattiche per la DNL.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 17
D 3 II°
Potenziamento linguistico biennale per l'insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua Inglese B2
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 7
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 4 I°
Potenziamento linguistico biennale per l'insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua Inglese C1
Utilizzare gli strumenti linguistici per la comunicazione in classe; elementi del linguaggio specialistico; le strutture morfologiche e sintattiche per la DNL.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 7
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 4 II°
Potenziamento linguistico biennale per l'insegnamento di una disciplina non linguistica in lingua Inglese C1
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 0
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 5 I°
Corso biennale di inglese A2
Oggi, agli alunni della scuola primaria si chiede, durante le prove INVALSI, di evidenziare le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1. Risulta quindi necessario rafforzare le competenze di lingua inglese dei docenti della scuola primaria con particolare riferimento alle metodologie di insegnamento.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 28
D 5 II°
Corso biennale di inglese A2
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 15
D 6 I°
Corso biennale di inglese B1
Oggi, agli alunni della scuola primaria si chiede, durante le prove INVALSI, di evidenziare le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1. Risulta quindi necessario rafforzare le competenze di lingua inglese dei docenti della scuola primaria con particolare riferimento alle metodologie di insegnamento.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 11
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 6 II°
Corso biennale di inglese B1
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 7
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 7 I°
Corso biennale di inglese B2
Oggi, agli alunni della scuola primaria si chiede, durante le prove INVALSI, di evidenziare le competenze ricettive (comprensione della lettura e dell’ascolto) riferita al livello A1. Risulta quindi necessario rafforzare le competenze di lingua inglese dei docenti della scuola primaria con particolare riferimento alle metodologie di insegnamento.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 6
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 7 II°
Corso biennale di inglese B2
Approfondimento degli argomenti trattati nel corso base.

Note/prerequisiti: Diviso su due annualità. 20+20 in presenza e 5+5 a distanza. Sono previsti un test in ingresso per l'accesso al corso e un test di uscita al termine dello stesso.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 7
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
D 8 I°
Corso metodologico-didattico per l’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria
Il corso ha la finalità di acquisire una competenza metodologico-didattica nell’insegnamento della lingua inglese nella scuola primaria. Analisi di materiali teorici di approfondimento in L2 e attività di sperimentazione glottodidattica. Ogni modulo dovrà prevedere la produzione di materiale inerente gli argomenti trattati. Al termine del percorso, il docente-corsista, con la guida del formatore, dovrà produrre una UDA (strutturazione di una lezione -tempi, argomenti ed ambiti, attività (nuove e di rinforzo), materiali e supporti, verifiche...) che rappresenterà parte integrante e fondamentale del corso.

Note/prerequisiti: *Docenti discuola primaria con competenze linguistiche di liv. B1 del QCER che necessitano di completare la formazione per acquisire i requisiti per l’insegnamento della lingua inglese. 20 h in presenza e 20 h online Al termine il corsista elaborerà una UDA che dovrà essere validata dal formatore.
Docenti: primaria
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
E 1 I°
I documenti strategici d'Istituto: PTOF, RAV, PdM, PAI e PTF - ARLUNO
Obiettivi, traguardi e piani di miglioramento: conoscere il Rapporto di AutoValutazione (RAV) per stendere il Piano di Miglioramento. Il RAV come rappresentazione della scuola attraverso l'analisi del suo funzionamento e come base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare un piano di miglioramento che preveda interventi sulle pratiche educative e didattiche da un lato, e sulle pratiche gestionali ed organizzative dall'altro, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola. Costruire e revisionare il PTOF come documento elaborato dal collegio docenti

Scuola referente: ARLUNO, IC S.PELLICO - MIIC860003
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 28
E 1 I°
I documenti strategici d'Istituto: PTOF, RAV, PdM, PAI e PTF - SEDRIANO
Obiettivi, traguardi e piani di miglioramento: conoscere il Rapporto di AutoValutazione (RAV) per stendere il Piano di Miglioramento. Il RAV come rappresentazione della scuola attraverso l'analisi del suo funzionamento e come base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare un piano di miglioramento che preveda interventi sulle pratiche educative e didattiche da un lato, e sulle pratiche gestionali ed organizzative dall'altro, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola. Costruire e revisionare il PTOF come documento elaborato dal collegio docenti

Scuola referente: SEDRIANO, IC MATTEOTTI - MIIC865006
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 22
E 1 I°
I documenti strategici d'Istituto: PTOF, RAV, PdM, PAI e PTF - SEDRIANO
Obiettivi, traguardi e piani di miglioramento: conoscere il Rapporto di AutoValutazione (RAV) per stendere il Piano di Miglioramento. Il RAV come rappresentazione della scuola attraverso l'analisi del suo funzionamento e come base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare un piano di miglioramento che preveda interventi sulle pratiche educative e didattiche da un lato, e sulle pratiche gestionali ed organizzative dall'altro, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola. Costruire e revisionare il PTOF come documento elaborato dal collegio docenti

Scuola referente: SEDRIANO, IC MATTEOTTI - MIIC865006
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 22
E 1 I°
I documenti strategici d'Istituto: PTOF, RAV, PdM, PAI e PTF - ARLUNO
Obiettivi, traguardi e piani di miglioramento: conoscere il Rapporto di AutoValutazione (RAV) per stendere il Piano di Miglioramento. Il RAV come rappresentazione della scuola attraverso l'analisi del suo funzionamento e come base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare un piano di miglioramento che preveda interventi sulle pratiche educative e didattiche da un lato, e sulle pratiche gestionali ed organizzative dall'altro, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola. Costruire e revisionare il PTOF come documento elaborato dal collegio docenti

Scuola referente: ARLUNO, IC S.PELLICO - MIIC860003
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 23
E 1 I°
I documenti strategici d'Istituto: PTOF, RAV, PdM, PAI e PTF - PARABIAGO
Obiettivi, traguardi e piani di miglioramento: conoscere il Rapporto di AutoValutazione (RAV) per stendere il Piano di Miglioramento. Il RAV come rappresentazione della scuola attraverso l'analisi del suo funzionamento e come base per individuare le priorità di sviluppo verso cui orientare un piano di miglioramento che preveda interventi sulle pratiche educative e didattiche da un lato, e sulle pratiche gestionali ed organizzative dall'altro, per agire in maniera efficace sulla complessità del sistema scuola. Costruire e revisionare il PTOF come documento elaborato dal collegio docenti

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 16
E 2 I°
Il ruolo e le azioni del docente tutor a scuola
Il ruolo e le azioni del docente che svolge il ruolo di tutor del personale neoassunto e nei contesti scolastici in ordine alle funzioni di accoglienza, accompagnamento, orientamento, monitoraggio del percorso professionale e formativo .

Scuola referente: MAGENTA, L. EINAUDI - MIIS09100V
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 22
E 3 I°
L’osservazione tra pari
Il percorso è finalizzato a promuovere momenti concreti di riflessività relativi alla professione docente. La struttura del percorso è disegnata per favorire continui rimandi tra le acquisizioni teoriche, gli strumenti sperimentali che verranno messi a punto grazie all’intervento di un esperto, e il confronto tra pari, nella convinzione che solo attraverso percorsi formativi di questo genere si possano conseguire risultati sia in termini di prodotto (acquisizione di apprendimenti duraturi tra i-le docenti), sia in termini di processo (consapevolezza della necessità di selezionare metodologie attive per una per una formazione efficace).

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
E 4 I°
La progettazione per la scuola
Analisi delle fonti di finanziamento per la scuola e fattibilità nella progettazione di Istituto. Predisposizione di progetti secondo format e indicazioni per la lettura dei criteri di valutazione dei medesimi Predisposizione dei gruppi di lavoro per: tutor - docenti - responsabili di progetto Costruzione delle fasi di rendicontazione e di pubblicazione dei risultati Esercitazioni pratiche su bandi

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
E 5 I°
Scuola che promuove Salute: dalle parole ai fatti
La promozione della salute in un contesto scolastico può essere definita come qualsiasi attività intrapresa per migliorare e/o proteggere la salute e il benessere di tutta la comunità scolastica. Si tratta di un concetto più ampio di quello di educazione alla salute e comprende le politiche per una scuola sana, l’ambiente fisico e sociale degli istituti scolastici, i legami con i partner. Il corso base approfondisce il significato di salute e di promozione della salute, in un percorso che, a partire dai determinanti sociali di salute, porta allo sviluppo del modello di una scuola che promuove la salute.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Anche DS
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 29
E 6 I°
Scuola che promuove Salute: dal profilo di salute alle buone pratiche
Una scuola che promuove salute è una scuola che mette in atto un piano educativo strutturato e sistematico a favore della salute, del benessere e dello sviluppo del capitale sociale di tutta la comunità scolastica. Le scuole che promuovono salute sono in grado di migliorare la salute e il benessere di tutta la comunità scolastica e rappresentano uno dei contesti privilegiati per ridurre le disuguaglianze di salute. Il corso avanzato parte dall’analisi di ciò che una scuola ha già messo in pratica, esaminando ognuna delle 4 aree essenziali del profilo di salute della scuola. Da questo punto di partenza la scuola si muove, attraverso il confronto e l’interazione tra i docenti, per attuare miglioramenti e sviluppare buone pratiche.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Anche DS
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 19
F 1 I°
Sviluppo di una chiave di cittadinanza: acquisire ed interpretare l’informazione
"Conoscere il mondo attraverso i Musei. Questo corso è un viaggio nella didattica museale per entrare in contatto con mondi altri, ma anche per scavare nelle identità culturali considerate più familiari. Alcune tappe di questo viaggio: Il museo ""sensibile"": implicazioni didattiche e didattico-disciplinari. La didattica museale: economia della cultura e marketing territoriale. Esperire e superare la condizione di straniero nel contesto museale: la ricostruzione fittizia occasione di apprendimento e di organizzazione della conoscenza. Le tecnologie digitali al servizio dell'interazione visitatore-opera: l'opera partecipata."

Note/prerequisiti:
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
F 2 I°
Procedure di accoglienza e integrazione - RHO
Elaborare procedure per definire pratiche reali ed efficaci di accoglienza e di inserimento degli studenti stranieri nella scuola, muovendo da un contesto interculturale per promuovere l’Educazione alla Cittadinanza italiana, attiva e responsabile per Stranieri e BES.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 15
F 2 I°
Procedure di accoglienza e integrazione - PARABIAGO
Elaborare procedure per definire pratiche reali ed efficaci di accoglienza e di inserimento degli studenti stranieri nella scuola, muovendo da un contesto interculturale per promuovere l’Educazione alla Cittadinanza italiana, attiva e responsabile per Stranieri e BES.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 16
F 3 I°
Insegnamento di italiano L2: alfabetizzazione
Conoscenza del fenomeno dell'immigrazione in un'ottica interculturale, acquisizione di metodo per l'alfabetizzazione degli alunni in relazione all'età.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Note/prerequisiti: Il corso è articolato in 20 ore in presenza e 5 a distanza.
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 25
F 4 I°
Insegnamento di italiano L2: lingua per studiare
Conoscenza del fenomeno dell'immigrazione in un'ottica interculturale, acquisizione di metodo per l'insegnamento di italiano L2 in contesti scolastici per promuovere il successo formativo

Note/prerequisiti: Il corso è articolato in 20 ore in presenza e 5 a distanza.
Docenti: primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
G 1 I°
Gestione dei conflitti
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 24
G 1 I°
Gestione dei conflitti - PARABIAGO
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 27
G 1 I°
Gestione dei conflitti - PARABIAGO
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 27
G 1 I°
Gestione dei conflitti - PARABIAGO
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Scuola referente: PARABIAGO, G.MAGGIOLINI - MITD57000B
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 23
G 1 I°
Gestione dei conflitti - RHO
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Scuola referente: RHO, IC TOMMASO GROSSI - MIIC8FF002
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 24
G 1 II°
Gestione dei conflitti
All’interno della classe la nascita di conflitti è un evento inevitabile con cui spesso ci si deve confrontare. Il conflitto di per se stesso non ha una valenza negativa o positiva; il non saperlo governare però ha ricadute devastanti sulla motivazione individuale, sul clima e sulle relazioni. In una gestione positiva del conflitto, il momento di confronto deve essere vissuto come opportunità di crescita per le singole persone e per la classe stessa. Il corso è indirizzato all’ apprendimento delle competenze richieste per gestire efficacemente situazioni conflittuali e acquisire le tecniche di negoziazione, gli strumenti e le conoscenze indispensabili per un’efficace prevenzione, gestione e risoluzione del conflitto.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.
G 2 I°
Prevenire il disagio e sviluppare la coesione sociale
La scuola inclusiva. Il “Welfare dello Studente” promosso dal MIUR è un modello di azione volto a promuovere stili di vita corretti, un’ educazione alla salute e all’ alimentazione sana, la necessità di agire per prevenire il disagio e fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Promuovere la centralità dello studente significa mettere in atto azioni a supporto dello sviluppo di una cultura delle pari opportunità e del rispetto dell’ altro e dell'integrazione tra attività curricolari e attività extracurriculari con l'obiettivo di contenere la dispersione scolastica.

Note/prerequisiti:
Docenti: infanzia primaria primo grado secondo grado
Data termine iscrizione: 15/02/2019
Numero iscritti: 2
Il corso non sarà attivato. Non è stato raggiunto il numero minimo di iscritti.